Rimborso Recupero Accisa Gasolio Macchine Operatrici - Microtronics - Strumenti Professionali, Misure, Verifiche, Test

Home Microtronics
Home Microtronics
Carrello
Pubblicazioni
Twitter Microtronics
Facebook Microtronics
Home Microtronics
ITALIANO
Language Selection
ACCEDI
Vai ai contenuti

Rimborso Recupero Accisa Gasolio Macchine Operatrici

Accise
















Fuellogger: applicazioni per il rimborso dell'accisa sul gasolio
rimborso accise carrello elevatore
- Movimentazione Merci
- Carrello Elevatore
- Consumo tipico:  13  lt/ora
- Rimborso Accise:  3,7  €/ora
- Rimborso annuale: 4.500 €
rimborso accise pala meccanica
- Caricatore / Scaricatore
- Pala Gommata
- Consumo tipico:  30  lt/ora
- Rimborso Accise:  8,1  €/ora
- Rimborso annuale: 10.000 €
rimborso accise trituratore
- Frantumazione
- Trituratore
- Consumo tipico:  27  lt/ora
- Rimborso Accise:  11,8 €/ora
- Rimborso annuale: 15.000 €
rimborso accise escavatore
- Movimento Terra
- Escavatore
- Consumo tipico:  19  lt/ora
- Rimborso Accise:  5,3  €/ora
- Rimborso annuale: 6.500 €
macchine_operatrici
Le classi di attività beneficiarie dell'agevolazione:

A - Agricoltura, silvicoltura e pesca
B - Estrazione di minerali da cave e miniere
C - Attività manifatturiere
D - Fornitura di energia elettrica, gas, vapore e aria condizionata
E - Fornitura di acqua; reti fognarie, attività di gestione dei rifiuti e risanamento
F - Costruzioni
G - Commercio all'ingrosso e al dettaglio; riparazione di autoveicoli e motocicli
H - Trasporto e magazzinaggio
L'Agevolazione Fiscale
per la produzione di Forza Lavoro

In base al Testo Unico delle Accise ed alle successive circolari dell'Agenzia delle Dogane, le aziende definite nella classificazione ATECO 2007 (che operano nell'ambito di siti ben delimitati tipo: cantieri edili/stradali, cave, capannoni industriali, siti di raccolta e trattamento rifiuti, ecc.) possono ottenere dallo Stato italiano il rimborso del 70% dell'accisa sul gasolio consumato dai macchinari diesel, durante le ore di lavoro effettivo.

Per usufruire dell'agevolazione, è necessario installare su ciascun mezzo uno strumento contaore o contagiri fiscale appositamente omologato dal produttore e verificato dagli Ispettori dell'Agenzia delle Dogane.

Il conteggio cumulativo dei giri e delle ore, e la curva di consumo del motore del macchinario, costituiscono i parametri fondamentali per calcolare il consumo agevolabile (in litri) del mezzo, sul quale si può chiedere il rimborso del 70% dell'accisa, pari a circa 0.43€/lt.
rimborso accisa fuellogger
Torna ai contenuti